Associazione ParmaKids

San Francesco del Prato a Parma: visite guidate per bambini

I bambini rivivono la storia di San Francesco del Prato. Il 1° e l’8 novembre 2020, i piccoli dai 6 ai 10 anni potranno partecipare a speciali visite guidate con tappe narrative sulle vicende della chiesa di Parma, monumento gotico unico al mondo!

Visite guidate coinvolgenti per i bambini a San Francesco del Prato di Parma, ex carcere cittadino e oggetto di importanti opere di restauro; luogo di eventi culturali che hanno consacrato la sua rinascita, preparando le sue storiche architetture alla riapertura al pubblico e al culto il 2 maggio 2021.

Nelle domeniche del 1° novembre (alle ore 11:00 e alle 15:00) e dell’8 novembre 2020 (alle 15.00), i bambini dai 6 ai 10 anni, in piccoli gruppi, avranno l’opportunità di partecipare alla missione del restauro e riapertura della chiesa, e di ammirare da vicino il bellissimo rosone a 16 raggi, creato nel 1462 da Alberto da Verona, circondato dalla grande cornice di terracotta policroma. Saranno catapultati in un evento storico a loro contemporaneo.

«Si vede che i volontari ci stanno prendendo la mano – dichiara Frate Francesco Ravaioli –  infatti ci hanno sollecitato a sviluppare insieme questo incontro con San Francesco del Prato a misura di bambino. Una bella occasione gustare la spiritualità francescana: imparare di nuovo a farci “fratelli più piccoli” (questo significa Frati Minori) accanto ai bambini».

Il percorso guidato sarà infatti caratterizzato da 4 tappe, nelle quali saranno svelati ai bambini i passi principali della storia di San Francesco del Prato, attraverso giochi e drammatizzazioni.

  1. La prima tappa è prevista al Piazzale Salvo D’Acquisto, dove i fratelli di San Francesco racconteranno di come il Santo ad Assisi abbia sentito la chiamata per riparare una chiesa, coinvolgendo i piccoli nella missione.
  2. La seconda sarà al Piazzale San Francesco, dove i partecipanti, nel fare esperienza della costruzione della chiesa, saranno interrotti da un gendarme francese che proclamerà l’editto di Napoleone, per fare della chiesa una prigione.
  3. In seguito, i bambini si recheranno nel cortile interno dell’Oratorio dell’Immacolata, per guardare dal basso la torre campanaria, con le sue finestre con le sbarre e scoprire la storia del “figlio del carcerato”, ovvero un episodio reale della vita di Padre Lino che qui operava per dare speranza ai reclusi.
  4. Infine, l’arrivo al rosone che ha visto dall’alto tutte le vicende di San Francesco del Prato per scoprire che la missione è compiuta. La visita durerà 1 ora e si svolgerà in sostituzione di un turno per adulti, i quali fino all’8 novembre hanno la possibilità di partecipare ai tour guidati nei weekend.

È necessaria la prenotazione via telefono al numero 371 1663004 (dalle ore 17 alle 20) o tramite mail all’indirizzo: visite@sanfrancescodelprato.it 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

vivere parma da 2 a 12 anni