Associazione ParmaKids

Sabato 16 ottobre: ai Musei del Cibo di Parma proposte per bambini e famiglie

Sabato 16 ottobre ai Musei del Cibo di Parma si celebra la Giornata Mondiale dell’Alimentazione: una data speciale che i Musei del Cibo vogliono ricordare con tante iniziative dedicate al cibo e al suo valore. Di seguito il programma completo degli eventi per bambini e famiglie.

Anche quest’anno i Musei del Cibo di Parma celebrano la Giornata Mondiale dell’Alimentazione, appuntamento dalla FAO (Food and Agriculture Organization of the United Nations) nella data della propria costituzione. La Giornata Mondiale dell’Alimentazione è uno dei giorni più celebrati del calendario ONU, istituita per far riflettere le persone, grandi e bambini, sull’importanza del cibo, di una dieta sana e salutare ma anche sulla fame e sulla malnutrizione che ci sono ancora in tante parti del mondo. Centinaia di eventi e attività divulgative si terranno in 150 Paesi del mondo. Anche i Musei del Cibo di Parma celebrano questo giorno con un calendario di appuntamenti gratuiti dedicati, in particolare, alle famiglie con bambini.

16 ottobre ai Musei del Cibo: tutti gli eventi per bambini e famiglie

Quel giorno in tutti i sette Musei del Cibo l’ingresso sarà gratuito. Saranno poi disponibili le Schede MuseoQUIZ per bambini e ragazzi per giocare in famiglia risolvendo quiz, indovinelli, rebus in un divertente rimando con l’allestimento dei musei.

Alle ore 11.00 in tutti i Musei ci sarĂ  una guida che accompagnerĂ  il pubblico presente alla scoperta del museo. Alle 16.00 ogni museo animerĂ  una visita guidata pensata appositamente per famiglie e bambini!

Un contadino ai Musei del Pomodoro, del Vino e del Parmigiano Reggiano

E ancora, ai Musei del Pomodoro, del Vino e del Parmigiano Reggiano, alle 16.45, in collaborazione con Coldiretti Parma, si svolgerĂ  l’evento “Un contadino ai Musei del Cibo!”, un’occasione imperdibile per incontrare dal vero un contadino in carne e ossa. I bambini potranno scoprire dal vivo cosa fa un contadino – un “eroe dell’alimentazione” come lo definisce la FAO – cioè una persona che lavora perchĂ© il cibo arrivi buono e sano sulle nostre tavole. SarĂ  possibile ascoltare il racconto del suo lavoro e dei suoi prodotti e soprattutto fare domande: come si diventa contadino? A che ora ci si sveglia la mattina? Un contadino va in vacanza? Alla fine dell’incontro una divertente attivitĂ  a tema ti permetterĂ  di costruire un piccolo ricordo, per questo magico incontro.

Segui il viaggio degli alimenti dai campi alla tua tavola e i grossi sforzi che fanno gli eroi dell’alimentazione per farteli arrivare a qualsiasi costo. Scoprirai inoltre come le tue scelte e le tue azioni possono fare la differenza. Non importa la tua età: anche tu puoi essere un eroe dell’alimentazione!

FAO (Food and Agriculture Organization of the United Nations)

Per raccontare la loro storia e il loro prodotto interverranno: al Museo del Pomodoro Alessandra Cotti della Fattoria Cotti di Pilastro di Langhirano; al Museo del Vino Paolo Bocchi dell’Azienda Agricola La Caslen’na di Ozzano Taro; al Museo del Parmigiano Reggiano Mario Guareschi dell’Azienda Agricola Guareschi di Roccabianca.

Evento gratuito. Consigliato per bambini dai 5 agli 11 anni.
Prenotazione obbligatoria

Info e prenotazioni
IAT del Comune di Parma
0521 218889
(tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vivere parma da 2 a 12 anni