Associazione ParmaKids

Libri con le ruote: cosa leggiamo venerdì 27 maggio?

Venerdì 27 maggio il viaggio di Libri con le ruote, la Biblioteca viaggiante di Parma, continua con un nuovo parco! Appuntamento alle 17.00 al Parco di Via Argonne con La Sajetta, le sue letture e i libri della Biblioteca di @lice, che ogni bambino potrà prendere in prestito!

Ma che libro leggerà La Sajetta? Il primo lo scegliete voi! Il primo lo scegliete voi! Vi basta votare sulla nostra pagina facebook con un commento al nostro post!

41HeZmvxfOL._SY392_BO1,204,203,200_Abbaia, George
di Feiffer Jules

Che succede a George? Invece di abbaiare miagola, starnazza, grugnisce… Il veterinario riuscirà a fare qualcosa per lui?

 

 

Il-ciuccio-di-nina-300x243Il ciuccio di Nina
di Christine Naumann-Villemin
illustrazioni di Marianne Barcilon

Nina non vuole mai separarsi dal suo ciuccio. Pensa che se lo terrà anche quando sarà grande e si sposerà, quando andrà in piscina o a lavorare. Ma un bel giorno, attraversando il bosco, Nina incontra un lupo cattivo, affamato e puzzolente, che ringhia e strepita e vorrebbe mangiarsela in un sol boccone. Per calmarlo pensa bene di dargli il suo adorato ciuccio. E in men che non si dica, il lupo si trasforma in una bestiola mansueta e coccolona. Nina, soddisfatta, torna dalla sua mamma: il suo ciuccio è in buone mani, c’è qualcuno che ne ha davvero più bisogno di lei… Illustrata con grande arguzia ed espressività, la storia di Nina, della sua giovane e deliziosa mamma e del lupo che diventa dolce come uno zuccherino, non potrà che ispirare simpatia. I bambini non mancheranno di immedesimarsi nella bimba, che dimostra una buona dose di grinta, carattere e autonomia. Tutti i genitori si sono trovati ad avere a che fare con il ciuccio e con i bambini che proprio non lo volevano abbandonare. Questa storia, divertente e surreale, aiuterà gli adulti ad affrontare il problema in modo meno drammatico, dimostrando che a volte i bambini arrivano a compiere scelte così importanti più sulla base della loro esperienza che in seguito alle imposizioni degli adulti, e suggerirà ai bambini che diventare grandi significa superare le proprie paure con un po’ di grinta e coraggio!

00000336Oh-oh
di Chris Haughton

Oh-oh! Il Gufetto è caduto dal nido. Dov’è la sua mamma? Niente paura: lo Scoiattolo più tonto del bosco lo aiuterà a ritrovarla, peccato però che non abbia la più pallida idea di come sia fatta una Mamma Gufo! Per fortuna, dopo una strampalata quanto fallimentare caccia alla mamma perduta, i due incontreranno un ranocchio che riuscirà a riportare il piccolo dalla vera Mamma Gufo.

 

 

Buone letture e buon divertimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

vivere parma da 2 a 12 anni