Associazione ParmaKids

La Riserva dei Ghirardi: un’Oasi WWF in provincia di Parma

La Riserva Naturale Regionale e Oasi WWF dei Ghirardi occupa seicento ettari di prati, boschi e torrenti nell’alta Val Taro, sull’Appennino parmense. È la casa di innumerevoli specie di animali, piante e funghi; ospita habitat rarissimi e un paesaggio incantevole. E muta continuamente col passare delle stagioni. Se ancora non siete stati in questa Oasi WWF, ecco alcuni buoni motivi per andare a scoprirla insieme ai vostri bambini: il programma primaverile è fittissimo di eventi family friendly! 

LE FOTOTRAPPOLE SPIEGATE AI BAMBINI
Sabato 9 Marzo 2019, dalle 14.00 alle 17.00
Laboratorio gratuito bambini-genitori
Ritrovo al Centro Visite della riserva
Dai 5 anni

I vostri bimbi sono affascinati degli animali del bosco? Vorrebbero capirne di più delle loro abitudini e del loro aspetto? Dopo un breve incontro al Centro Visite della Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi per conoscerci e per conoscere la fototrappola, partiremo per una camminata nell’oasi alla ricerca del posto migliore dove piazzarla, provando ad interpretare il linguaggio della foresta e i segni di presenza delle bestiole che ci vivono. Come e quando si muovono gli animali? Dove vanno? Dove dormono? Dove si fanno il bagno? Possiamo vederne le piste? E le tane come sono fatte? Una camminata serena e leggera nel cuore della Riserva, che ci farà incappare in alcune sorprese a cui la fantasia e la curiosità dei vostri bimbi tenteranno di dare una spiegazione… Cosa si nasconde tra gli alberi? Scopriamolo insieme in questa giornata!
Info e prenotazione obbligatoria: 347 3284602 –  cecilia.molinari@trekkingtaroceno.it

IMPRONTE DI IMPRONTE
Sabato 16 Marzo dalle 10.00 alle 12.30
Laboratorio gratuito bambini-genitori
Ritrovo al Palafungo di Albareto (PR)
Dai 5 anni

Scopriamo come collezionare le impronte degli animali selvatici. Il terreno argilloso dei sentieri della Riserva è come un libro aperto che ci racconta quanti animali sono passati nel corso delle loro quotidiane attività: un intreccio di impronte ci rivela la corsa della lepre, il tranquillo vagabondare del tasso, il passo furtivo della lepre, il pesante trotto del cinghiale… Scopriamo come riconoscere le tracce degli animali selvatici e come farne collezione, portandoci a casa i calchi delle loro orme. Laboratorio didattico-naturalistico aperto ai bambini in compagnia di un genitore, per imparare a riconoscere la fauna e fare una collezione naturalistica senza danneggiare gli animali.
Non occorre prenotazione.
Informazioni: oasighirardi@wwf.it

IL FESTIVAL DI IONONHOPAURADELLUPO
Sabato 16 e domenica 17 Marzo
Evento gratuito
Palafungo di Albareto (Parma)

Due giorni di eventi, presentazioni, film, musica, teatro dedicati alla natura e agli animali selvatici, nel cuore verde dell’Appennino settentrionale. A cura dell’Associazione IoNonHoPauraDelLupo, il programma è disponibile su www.iononhopauradellupo.it/festival .
Informazioni:info@iononhopauradellupo.it

IL CANTO DELL’ALLOCCO
Sabato 23 Marzo, 20.30
Visita guidata naturalistica
Ritrovo al Centro Visite della riserva
Dai 9 anni

Le notti di primavera nel bosco risuonano di un misterioso richiamo sussurrato e baritonale, a cui risponde un acuto strillo, breve e sonoro: è il duetto degli allocchi, maschio e femmina che si corteggiano tra le grandi querce della Riserva. Andiamo in cerca degli allocchi, e dell’altra vita notturna dell’area protetta, come civette, gufi, volpi, caprioli e daini, in una escursione serale nei boschi intorno al centro visite. Il percorso è relativamente facile, su piste forestali dal fondo un po’ sconnesso: essenziali scarponcini da escursionismo, torcia frontale ed eventualmente bastoncini per nordic walking. L’escursione è aperta ai bambini che sono in grado di stare in silenzio e tranquilli anche al buio, e adeguatamente attrezzati. 
Info e prenotazioni (obbligatorie): 349 7736093 entro le ore 18 del giornoprecedente. info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it  –

INTRODUZIONE AL BIRDWATCHING
Sabato 30 Marzo, dalle 10.00 alle 18.00
(con pranzo al sacco)
Laboratorio gratuito per adulti e ragazzi
Centro Visite della riserva
dai 9 anni

L’apprendimento delle nozioni di base per il riconoscimento degli uccelli, in compagnia di Franco Roscelli, Guido Sardella ornitologi di ASOER Associazione degli Ornitologi dell’Emilia Romagna e Francesco Mezzatesta, creatore di Natour Biowatching, si potrà apprendere cosa osservare nel piumaggio e nei movimenti di un uccello per ritrovarlo nella guida da campo e scoprirne il nome, come muoversi e vestirsi per dissimularsi nell’ambiente, di quale strumentazione ottica dotarsi, che libri e app consultare per il riconoscimento e compilare per raccogliere le osservazioni. Informazioni: info.riservaghirardi@parchiemiliaoccidentale.it ; prenotazione obbligatoria via SMS al numero 3497736093 entro le ore 18 del giorno precedente.

Informazioni
Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi in località Predelle di Porcigatone (Borgo Val di Taro – PR)
cell. 349-7736093 – oasighirardi@wwf.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

vivere parma da 2 a 10 anni