Associazione ParmaKids

Insolito Festival 2020: spettacoli, installazioni e giochi… anche per bambini!

L’INSOLITO FESTIVAL PARMA torna al Giardino Ducale e in altri luoghi della città: fino al 15settembre 2020  spettacoli, giochi e installazioni… anche per i più piccoli. Tutti gli eventi sono a prenotazione obbligatoria. Info e prenotazioni: insolitofestival@gmail.com – 353 4097421

INSOLITO FESTIVAL è un’iniziativa dell’Associazione Micro Macro realizzata con il contributo del Comune di Parma e con il sostegno della Regione Emilia Romagna, della Fondazione Monteparma, Conad Centro Nord per Insolito gioco dell’oca.

INSOLITO FESTIVAL: EVENTI PER FAMIGLIE CON BAMBINI

Dal 3 luglio al 15 settembre 2020
Giardino Ducale
INSOLITO GIOCO DELL’OCA
fruizione libera negli orari di apertura del Giardino Ducale (dalle 6 alle 24)
Le mappe sono disponibili presso i punti info dei supermercati Conad di Parma e presso altri luoghi che saranno indicati sul sito di Insolito Festival e sulla pagina facebook. Con il sostegno di Conad Centro Nord Rifacendosi all’antico gioco dell’oca, questa originale versione dislocata nel Giardino Ducale, creata da Emanuela Dall’aglio trasforma chi agisce in protagonista di un viaggio iniziatico da compiere da soli o per piccoli gruppi. Una voce guida, come oracolo, udibile con dei QRcode posti sulla mappa, accompagna il pubblico nelle tappe che si snodano nel parco e diventano così interattive.

8 luglio ore 21.00
Giardino Ducale, Serre Petitot
LE NID (IL NIDO)
Progetto g.g. con Consuelo Ghiretti, Francesca Grisenti
dai 2 anni
ingresso € 5 (intero) € 3 (ridotto)
prenotazione obbligatoria
In uno spazio completamente bianco, si racconta dell’arrivo dell’altro, del diverso da me, di una nascita e di un accudire, dell’attesa e della sorpresa, di uno strano uovo che si schiude. E poco importa se dall’uovo non uscirà un delicato e piccolo uccellino, ma un drago sgraziato e grandissimo dagli occhi oro. L’inatteso non farà paura: insegnerà a crescere, a cambiare a prepararsi al mondo nuovo.

14 luglio ore 18 e ore 21
Villa Ester, Casa del Quartiere
SEI SASSOLINI OVVERO IL PESO DELL’INGIUSTIZIA da La bilancia dei Balek di Heinrich Boll con Piergiorgio Gallicani, regia Riccardo Reina una creazione Micro Macro per Insolito Festival
dai 10 anni
ingresso libero
prenotazione obbligatoria
in collaborazione con Casa del Quartiere – Villa Ester- Asp Ad Personam, via della Costituente 15 Quanto pesa la giustizia? Ma la giustizia non ha un peso, si dirà: non si può misurare a chili, come la farina o le patate. La giustizia forse no, ma l’ingiustizia di sicuro si. Se la si mette sul piatto di una bilancia, pesa esattamente quanto quello che manca. A volte molto, a volte poco, quasi niente. Così poco che finiamo per non sentirla più, per farci l’abitudine. E invece ha un peso preciso, che dovremmo tenere sempre a mente, o meglio in tasca. Come questi sei sassolini.

21 luglio ore 18 e ore 21
Parco di strada Quarta presso Coop. La Bula
SEI SASSOLINI OVVERO IL PESO DELL’INGIUSTIZIA da La bilancia dei Balek di Heinrich Boll con Piergiorgio Gallicani, regia Riccardo Reina una creazione Micro Macro per Insolito Festival
dai 10 anni
ingresso libero
prenotazione obbligatoria
in collaborazione con Cooperativa La Bula Quanto pesa la giustizia? Ma la giustizia non ha un peso, si dirà: non si può misurare a chili, come la farina o le patate. La giustizia forse no, ma l’ingiustizia di sicuro si. Se la si mette sul piatto di una bilancia, pesa esattamente quanto quello che manca. A volte molto, a volte poco, quasi niente. Così poco che finiamo per non sentirla più, per farci l’abitudine. E invece ha un peso preciso, che dovremmo tenere sempre a mente, o meglio in tasca. Come questi sei sassolini.

4 agosto ore 21.00
Giardino Ducale, Serre Petitot
LA RIVINCITA
Teatrodistinto ideazione e regia Daniel Gol, con Patrice Bussy e David Meden
dai 6 anni
ingresso € 5 (intero) € 3 (ridotto)
prenotazione obbligatoria
Due uomini nella loro quotidianità cortese e formale scendono in campo. Emerge in entrambi il desiderio di vincere e di prevalere. Il bisogno di sentirsi all’altezza li porta ad allenarsi e talvolta a sfidare l’avversario o prenderlo in giro per sentirsi più forti. La partita è fatta di momenti diversi, ogni giocatore ha punti di forza e debolezze, come ogni essere umano nel viaggio in cui si sperimenta. I passaggi sportivi diventano metafore della relazione, con le sue regole e le sue sorprese.

2 settembre ore 21.00
Giardino Ducale, Serre Petitot
FROLLO
di e con Marco Baliani
dai 6 anni
ingresso € 5 (intero) € 3 (ridotto)
prenotazione obbligatoria
Frollo è il nome del protagonista della storia: un bambino impastato di pan pepato che un giorno si trova a percorrere un’avventura più grande di lui. Il terribile vorace figlio del Re sta mangiando a pezzetti tutto il paese. Lo si potrà fermare solo andando alla ricerca di una sostanza magica che può placare la sua fame. Frollo parte e le avventure cominciano. La storia è anche una metafora della nostra società dei consumi pronta a divorare ogni cosa. Naturalmente c’è anche un po’ di Pinocchio in questo Frollo che alla fine si sbriciola per rinascere bambino, e c’è anche un po’ di tutti noi nel bambino che si incammina per la sua strada, andando dritto, girando a destra, girando a sinistra, rivolgendosi chissà dove.

INFO E PRENOTAZIONI
La capienza degli spazi è limitata e l’organizzazione è costretta a regolamentare gli accessi.

Per prenotare: scrivere una mail a insolitofestival@gmail.com o inviare un messaggio al numero 353 4097421. Indicare nome e cognome delle persone che vorranno partecipare e contatto telefonico.

Per gli spettacoli a pagamento i biglietti si potranno anche acquistare sul sito www.vivaticket.it. Presso i luoghi di spettacolo la biglietteria apre un’ora prima dell’inizio delle rappresentazioni.

l pagamento potrà essere effettuato solo in contanti. Biglietti: € 5 intero; € 3 ridotto (under 18)

Per l’entrata alle Serre Petitot accedere da Vicolo Asdente n.9/B.

In caso di maltempo gli spettacoli saranno annullati. Il rimborso dei biglietti acquistati sarà effettuato direttamente tramite vivaticket. Tutti gli spazi e le rappresentazioni seguiranno il rispetto delle normative vigenti in materia di sicurezza e distanziamento per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19. www.insolitofestival.org facebook.com/insolitofestival instagram.com/festival_insolito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

vivere parma da 2 a 12 anni