Associazione ParmaKids

I Musei del Cibo di Parma riaprono con tante attività per bambini e famiglie

Da Sabato 1° maggio i Musei del Cibo di Parma riaprono le porte ai bambini e alle famiglie! Si prospetta un maggio carico di attività, visite guidate e laboratori divertenti per scoprire i Musei e i prodotti a cui ciascuno di essi è dedicato! Si parte sabato 1° maggio con l’apertura regolare dei Musei e si prosegue il weekend seguente con il calendario degli eventi aperti al pubblico! Ve lo mostriamo nell’articolo qui sotto!

Da sabato 1° maggio tutti i Musei del Cibo aperti con orario regolare

Sabato 1 e domenica 2 maggio i Musei del Cibo saranno aperti dalle 8.00 alle 17.00!

Sabato 8 maggio

Sapore di spezie

Museo del Salame, Felinoore 15.30

Un divertente percorso sensoriale alla scoperta dei colori, dei sapori, dei profumi e dei segreti delle spezie, vere protagoniste della cucina di ieri e di oggi. I partecipanti potranno anche cimentarsi nella creazione di una personale e segretissima miscela da portare a casa! 

A cura di ArcheoVEA
Consigliato per bambini dai 6 ai 10 anni

Domenica 9 maggio

C’era una volta un mulino

Musei della Pasta e del Pomodoro, Corte di Giarola ore 15.30

Ruderi di antichi mulini, canali, campi coltivati, ma anche chicchi di grano, aratri, macine, speronelle e altri attrezzi da cucina… tanti elementi legati da un filo conduttore e ognuno con una storia da raccontare. Per conoscerla, occorre seguire gli indizi e cercare gli oggetti tra le vetrine del Museo della Pasta e i sentieri che si snodano nei dintorni dell’antica Corte di Giarola. Una vera caccia al racconto tra Museo e aree esterne, per far comprendere anche ai più piccoli il legame tra prodotto e territorio.

A cura di Esperta srl SB
Consigliato per bambini e ragazzi dai 6 ai 10 anni, accompagnati dai loro genitori

MuseoQuiz al Museo del Pomodoro

Museo del Pomodoro – ore 16,30

Carte e matita e partiamo in questo gioco da veri esploratori! Il Museo del Pomodoro è a nostra disposizione ed è pieno di storie, indizi e segreti che aspettano solo di essere scoperti. Da dove viene il pomodoro? Cosa c’entra una Topolino con la salsa? La Pappa con il Pomodoro è davvero solo una pappa? Un gioco che puoi fare da solo o con chi vuoi tu, amici, genitori, nonni o zii. E alla fine, per chi sarà riuscito ad arrivare fino in fondo, una piccola sorpresa da conservare come ricordo di questa avventura.

Consigliato per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni, i più piccoli (6-8 anni) accompagnati dai loro genitori

Sabato 15 maggio

Un safari al Museo

Museo del Parmigiano Reggiano, Soragna – ore 15.30

Visita animata alla scoperta del Museo. Il Museo del Parmigiano Reggiano è popolato da tanti piccoli animali che fanno capolino da vetrine, quadri e teche. I giovani esploratori saranno accompagnati alla “caccia” di questi simpatici amici, nascosti tra i molti affascinanti oggetti legati alla produzione del Parmigiano Reggiano, scoprendo così i segreti del Re dei Formaggi.

A cura di ArcheoVEA
Consigliato per bambini dai 4 agli 8 anni

Domenica 16 maggio

Una festa sottosopra!

Museo del Prosciutto di Parma, Langhirano – ore 15.30

Il Museo ha organizzato un party ma, che disdetta, chi doveva preparare tutto è stato proprio un gran pasticcione: l’acqua è mischiata all’olio, il sale al pepe, mancano le uova per la maionese, non c’è l’acqua calda per il tè, neanche una penna per scrivere sui segnaposto, neanche una caramella … Un vero disastro!! E adesso? Toccherà a noi, provando e riprovando, rimettere scientificamente tutto a posto e dare finalmente inizio a questa festa al Museo! 

A cura di Associazione per la divulgazione scientifica GOOGOL
Consigliato per bambini e ragazzi dai 6 agli 11 anni

Sabato 22 maggio

Stralégami!

Museo del Culatello e del masalén, Polesine – ore 15,30

Normalmente si dice “legato come un salame”, ma anche il culatello non è da meno: più che legato potremmo dire che è stra-legato! Un divertente laboratorio alla scoperta di come si lega un culatello. Accompagnati dalle indicazioni di un vero esperto, ciascun partecipante potrà cimentarsi in quest’operazione riuscendo anche a costruirsi un piccolo souvenir da tenere come ricordo.

A cura di Antica Corte Pallavicina
Consigliato per bambini di 6-10 anni

Domenica 23 maggio

L’olio è un mondo

Museo d’Arte Olearia, San Secondo Parmenseore 15,30

L’olio è un mondo tutto da gustare e scoprire. Un atelier che, a partire dallo sguardo e dalle sperimentazioni polisensoriali di bambini e ragazzi, propone un originale contributo all’olio di oliva. Un laboratorio che vede coinvolti i bambini, ma che ha l’aspirazione di essere curioso per tutte le età.

A cura di Museo d’Arte Olearia in collaborazione con Pause – Fondazione Reggio Children.
Consigliato per bambini e ragazzi dai 5 ai 10 anni.

Sabato 29 maggio

Caccia alla filastrocca!

Museo del Vino, Sala Baganzaore 15,30

Siete tutti invitati, genitori e bambini
a ricercar tra antiche botti e tini
parole magiche e sempre attuali
per un pomeriggio senza eguali!

In omaggio a Gianni Rodari, una caccia al tesoro alla ricerca delle parole e delle rime del grande “inventa-storie”. Chi riuscirà a completare l’intero percorso tra le cantine della Rocca e a raggiungere il prezioso bottino?

A cura di Pro Loco Sala Baganza
Consigliato per bambini e ragazzi dai 5 ai 13 anni

Partecipazione gratuita. Prenotazione obbligatoria.

Tutti gli eventi sono a partecipazione gratuita, con prenotazione obbligatoria.

Info e prenotazioni: IAT Parma, 0521.218889 (numero attivo tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00)

Qualche info in più su ogni museo e sulla sua storia? Consulta il sito dei Musei del Cibo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vivere parma da 2 a 12 anni