Associazione ParmaKids

Barilla Center: divertimento in famiglia con la Green Night

Ritorna la Green Night al Barilla Center con spettacoli e dj set gratuiti dalle 16.30 fino a sera con i negozi aperti fino alle 22.00.
Sabato 23 settembre non prendete impegni perché vi aspetta un evento in grado di coinvolgere tutta la famiglia: grazie ad animazioni per bambini e bambine, dj set e spettacoli comici, tutto come sempre gratuito.

Il programma completo della Green Night in programma al Barilla Center

Si comincia alle ore 16.30 con “Federico il Topolino”, il primo appuntamento con i Circus Days, la rassegna gratuita di animazioni, letture creative e laboratori per bambini e bambine, curata da Circolarmente, che ci accompagnerà ogni sabato fino al 6 gennaio. “Federico il Topolino” è una rappresentazione musico-teatrale, liberamente ispirata all’opera originale di Leo Lionni. Uno spettacolo amato da bambini e bambine che resta in grado di coinvolgere il pubblico di tutte le età.

Per i bambini più cresciuti e non solo, alle ore 18.00 non mancate al dj set gratuito di Carlita’s Way. La giovane dj parmigiana animerà La piazza del Barilla Center con i suoi ritmi deep, house e commerciale per divertirvi e magari farvi compagnia durante lo shopping di settembre.

Non è finita qui perché alle ore 20.30 con replica alle 21.30, si terrà “Hostress” spettacolo gratuito interpretato dal trio comico vocale le Cikale. Beatrice Niero, Sara Righetto e Anna Marcato accompagneranno il pubblico del Barilla Center in un piacevole viaggio musicale tra esilaranti gag e canti a cappella. Lo spettacolo, curato da Teatro Necessario, è diretto dall’autrice e regista Rita Pelusio già attrice comica presente nel 2012 nel cast di Zelig Off e, dal 2007 al 2014, in quello di Colorado Cafè. Un’esibizione imperdibile per passare una serata diversa con tutta la famiglia.

La Green Night è un evento gratuito divertente e vario che metterà tutti d’accordo, grandi e piccini.

Per avere maggiori informazioni visitate il sito www.barillacenter.it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

vivere parma da 2 a 12 anni