Associazione ParmaKids

Voglio diventare un cerchione: salviamo tutti insieme il Teatro del Cerchio

A Parma, da 15 anni, il Teatro del Cerchio è sinonimo di teatro per bambini, teatro da vedere – nelle affollatissime rassegne per bambini della domenica pomeriggio – e teatro da vivere – nei corsi di formazione che gli attori della compagnia tengono da anni in tantissime scuole della città regalando emozioni uniche a bambini, educatori e genitori! Ad oggi, la compagnia del Teatro del Cerchio è senza una sede e ha ideato la raccolta fondi “Voglio diventare un cerchione” per poter proseguire la propria attività. Noi di ParmaKids crediamo che la nostra città sarebbe un posto peggiore se non ci fosse il Teatro del Cerchio, e per questo vi invitiamo ad aderire in massa alla raccolta fondi, anche con un piccolissimo contributo!

Dopo 15 anni passati a dar vita a un luogo magico, quale era lo spazio del Teatro del Cerchio all’interno della scuola Anna Frank, è giunto il momento della separazione, della fine di un tempo, della demolizione (fisica) di un sogno. Dalla prima settimana di giugno 2019, gli attori della compagnia sono ufficialmente senza uno spazio teatrale perché la vecchia sede verrà abbattuta in quanto inserita in un piano di riqualificazione dell’intero plesso scolastico nel quale si trova.

Non ci interessa fare polemica, non aiuterebbe nessuno e siamo più preoccupati nel trovare una soluzione piuttosto che essere strumenti politici di protesta. E’ in atto la costruzione del nuovo teatro della scuola Anna Frank che dovrebbe essere pronto a settembre e che verrà assegnato tramite bando pubblico (al quale parteciperemo sperando di avere i requisisti necessari per vincerlo) ma avrà un palco grande circa come il precedente spazio (e per noi era già piccolo così) e sarà completamente NON attrezzato per quanto riguarda la parte elettrica destinata al posizionamento e allacciamento delle luci necessarie per gli spettacoli. (Mario Mascitelli, direttore Teatro del Cerchio)

Per poter proseguire l’attività la compagnia ha pensato di acquistare uno spazio dove poter costruire sale prove e un teatro il più possibile adatto alle esigenze per gli spettacoli (quasi sempre sold out) e per i corsi di formazione per bambini e per adulti  (300 allievi nella scuola di teatro e oltre 1500 nelle scuole di Parma).

Un’impresa impossibile?

No, se tutti coloro che hanno avuto modo di apprezzare le tante iniziative portate avanti dal Teatro del Cerchio (corsi nelle scuole e in teatro, rassegna Spazi d’Ozio…), e che hanno assistito ai loro spettacoli, riusciranno a impegnarsi con un piccolo o grande contributo (a seconda delle possibilità di ognuno).

Ecco cosa è possibile fare per contribuire alla rinascita del Teatro del Cerchio: 

1 – Acquistare le magliette col logo “Voglio diventare un Cerchione!” – €10

2 – Acquistare l’abbonamento “Il Teatro che non c’è” che darà diritto all’ingresso in quella che sarà comunque la prossima stagione in una sede anche provvisoria nelle seguenti formule:

– Abbonamento a 5 spettacoli serali – per una persona €60 + maglietta

– Abbonamento a 5 spettacoli domenicali per 1 adulto e 1 bambino -€70 + 1 maglietta

– Abbonamento a tutta la stagione serale per una persona (14 spettacoli) – €170 + maglietta

– Abbonamento per tutta la stagione domenicale per 1 adulto e 1 bambino (20 spettacoli) -€250 + 2 magliette

3 – Acquistare uno spettacolo a domicilio (per una festa o un compleanno) – costo €500

La spesa da sostenere per una nuova sede supera i 100.000! Dai allora… partecipa anche tu alla raccolta fondi per l’acquisto di una sede “VOGLIO DIVENTARE UN CERCHIONE!” .

Modalità di donazione:

– Paypal al seguente link: https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr?cmd=_s-xclick&hosted_button_id=Y9T2E9JLFQJMG&source=url

– Bonifico su Banca Prossima – intestato a Associazione Culturale Teatro del Cerchio – dicitura: voglio diventare un Cerchione
Iban IT58Y0335901600100000062154

– durante la nostra rassegna estiva “Spazi d’Ozio” che si svolgerà fino 26 luglio presso il Centro Giovani Federale di Via XXIV maggio.

Non mancate!

Informazioni
Mario Mascitelli  – mariomascitelli@teatrodelcerchio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

vivere parma da 2 a 10 anni