Associazione ParmaKids

una palestra dove fare ginnastica insieme ai bambini: Fit for Lady

Guardi l’insegna e pensi che sia come tutte le altre. Te ne parlano e pensi che sia un’iniziativa senza futuro. Provi ad immaginarla e ti convinci che sia una banalità. Entri e cambi idea.

Non tutte le idee sono vincenti, ma questa lo è di sicuro. Fit for lady è la palestra che tutte le mamme sognano, perché la mamma non è altro che «la donna nella sua massima realizzazione», come sostiene Giovanna Scarna, l’ideatrice.
È vero, sarò pur giovane e, per il momento, avere figli è il mio ultimo pensiero, ma entrando in questo posto meraviglioso sono stata catturata dalla spensieratezza dei bambini, dalla dolcezza di chi ci lavora, dalla tranquillità della mamme.
Tra un sorriso a un bambino e una carezza a un pancione, Giovanna mi ha raccontato il suo sogno, divenuto realtà da ben otto anni. In giro per l’Europa per un anno, Giovanna ha raccolto idee, ha catturato modelli, ha costruito il suo progetto. Prendendo spunto dalle realtà del Nord Europa, in cui esistono palestre a misura di bambino, e dal design di Imaginarium, uno spazio dedicato interamente ai più piccini, Giovanna ha realizzato il suo di spazio, in cui i bambini trascorrono il tempo tra laboratori, piccole attività fisiche e giochi, senza perdere di vista mamme e/o nonne. Fit for lady è la prima (e per ora unica) palestra di questo genere sull’intero territorio nazionale. La differenza rispetto alle altre palestre sta nel fatto che questa nasce proprio dal desiderio di facilitare la quotidianità delle mamme e, soprattutto, dalla possibilità di avvicinare i bambini allo sport, facendo capire ai genitori quanto sia importante trasmettere la cultura del movimento fin dalla tenera età. La logica di Fit for lady si basa sulla necessità di creare servizi ad hoc fin dall’inizio, non adattandoli successivamente, come molti altri fanno: «d’altronde, questa è la logica che sta anche alla base del mondo Ikea», ha precisato Giovanna. Il trucco sta nel mettersi nei panni delle mamme, delle donne, e creare un posto in cui queste, insieme ai loro bambini, possano sentirsi a casa. Ed è proprio così.

Giovanna mi ha naturalmente accompagnata nel piccolo tour della palestra; non credevo ai miei occhi: da una parte tapis-roulant, dall’altra l’asse da stiro! Proprio così, le mamme possono scegliere se lasciare i propri indumenti in stireria mentre fanno attività fisica, oppure ritirarli il giorno dopo. «Questo servizio, insieme a piccoli lavori di sartoria, è stato aggiunto quest’anno», mi ha spiegato Giovanna, «cerchiamo di migliorare in base alle richieste delle nostre clienti». E poi, sorpresa delle sorprese, accanto alla stireria, un piccolo banco, con una piccola sedia: «Quello è il banco per la punizione dei bimbi», scherza Giovanna, «si siedono lì e fanno i loro compiti». Bellissimo! E poi, un piccolo cancello, ed ecco la sala dei giochi, con un tavolo rotondo e dei meravigliosi piccoli attrezzi per futuri sportivi! «I bambini più grandi fanno esercizi con questi attrezzi emulando le loro mamme», senza mai perdere di vista l’elemento ludico. In tutto, sono cinque le persone che seguono i bambini nelle loro attività. A tutto ciò, si aggiungono gli spogliatoi dotati di tutti i comfort, i piccoli bagni per i bimbi, i fasciatoi, i seggiolini. Ma le vere sorprese sono due: l’ambulatorio, con la presenza di fisioterapista e nutrizionista, e il bagno turco. Proprio così, «anche le mamme meritano di avere il loro spazio, così possono rilassarsi e prendersi una pausa nella sala tisane».

Sembra di essere in una favola, in un mondo parallelo in cui i bambini, finalmente, non vengono visti come un intralcio, ma come un motore, una spinta, una motivazione in più per fare sport. Il prossimo passo? «Creare un franchising», ci ha confidato Giovanna. Ebbene, noi glielo auguriamo, perché come lei stessa ha detto: «non è impossibile dare un servizio a donne normali, con una vita normale».

Per tutti i soci dell’Associazione ParmaKids e per tutti coloro che sottoscriveranno la ParmaKids Card entro il 31 gennaio 2015, Fit for Lady offre un buono sconto del valore di € 100,00 sull’acquisto di un abbonamento alla palestra. Tutti i soci riceveranno il buono sulla propria casella mail. Per sottoscrivere la ParmaKids Card, segui le istruzioni!

Fit for Lady: 0521 494945 – info@fitlady.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vivere parma da 2 a 12 anni